Comune di Soriano nel Cimino

Requisiti e modalità di richiesta

venerdì 20 ottobre 2017
Comune di Soriano nel Cimino
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Punto Comune
Amministrazione Trasparente
Portale del Turismo
Biblioteca Comunale
Requisiti e modalità di richiesta
Icona freccia bianca
Home Page » Sposarsi a Soriano » Requisiti e modalità di richiesta

1. REQUISITI E MODALITA' DI RICHIESTA

1.1 Requisiti del richiedente

Per la celebrazione del matrimonio civile, la prenotazione della data della celebrazione, si effettua all'atto della richiesta di pubblicazioni o successivamente. L'ora della celebrazione dovrà essere concordata con l'Ufficio, tenuto conto delle disponibilità e delle esigenze di servizio.

Gli sposi che intendono celebrare il matrimonio civile a SORIANO NEL CIMINO, su richiesta del Sindaco di un altro Comune o Console italiano all'estero, devono, innanzitutto, telefonare a questo Ufficio (0761/742210-742212) al momento delle pubblicazioni presso il Comune di residenza o Consolato, richiedendo al Comune di SORIANO NEL CIMINO  la disponibilità alla celebrazione.

1.2 Modalità di richiesta

I futuri sposi, una settimana prima della celebrazione, dovranno confermare la prenotazione del matrimonio civile telefonando all'Ufficio Matrimoni (tel. 0761-742210-742212).
Dovranno altresì comunicare la scelta del regime patrimoniale di separazione dei beni (art. 162 C.C.) o la scelta della Legge da applicare ai Rapporti Patrimoniali (art. 30 Legge 218/95) da dichiarare nell'atto di matrimonio.

Gli sposi che celebreranno il matrimonio civile a SORIANO NEL CIMINO, su richiesta del Sindaco di un altro Comune o Console italiano all'estero, devono presentarsi almeno quindici giorni  prima della celebrazione con:

- la richiesta del Sindaco del Comune di residenza o del Consolato italiano all'estero,
- i documenti di identità,
- i documenti di identità dei rispettivi testimoni

Inoltre dovranno comunicare:
- la scelta del regime patrimoniale;

  Se il cittadino non conosce perfettamente la lingua italiana,deve farsi assistere durante la celebrazione del matrimonio da un interprete.

1.3 Istruzioni

 

Per i matrimoni che devono essere celebrati il sabato pomeriggio e la  domenica mattina, in caso di impedimento improvviso  i nubendi devono avvisare i Vigili Urbani in  Tel. 0761/74 4270

La celebrazione del matrimonio civile è regolata dal Codice Civile (art.84 e seguenti ). Nel giorno stabilito, l'Ufficiale dello Stato Civile (Sindaco o suo delegato), nella Casa Comunale, celebra il matrimonio alla presenza di due testimoni maggiorenni, uno per ciascun sposo (possono essere anche parenti).

Sarà data lettura agli sposi degli artt. 143 - 144 - 147 del Codice Civile, seguirà la lettura dell'atto di matrimonio e lo scambio delle fedi (facoltativo).

Nell'atto viene dichiarata la scelta del regime patrimoniale di separazione dei beni o la legge applicabile ai loro rapporti patrimoniali, previo preavviso all'Ufficio di Stato Civile, all'atto della prenotazione del matrimonio.
Eventuali addobbi floreali sono  a  totale carico degli sposi

 La competenza dell'atto finale spetta all'Ufficiale di Stato Civile.

 

Ultima modifica

venerdì 14 aprile 2017

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Il sito Istituzionale del Comune di Soriano nel Cimino è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l.

con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Il progetto Comune di Soriano nel Cimino è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it