Comune di Soriano nel Cimino

Ritiro delle pensioni aprile 2020 a partire dal 26 marzo: i pensionati residenti a Chia dovranno recarsi all'ufficio postale di Soriano.

sabato 28 marzo 2020
Comune di Soriano nel Cimino
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Punto Comune
Amministrazione Trasparente
Portale del Turismo
Biblioteca Comunale
Notizie dal Comune
Icona freccia bianca
Home Page » Comunicazione » Notizie dal Comune » Ritiro delle pensioni aprile 2020 a partire dal 26 marzo: i pensionati residenti a Chia dovranno recarsi all'ufficio postale di Soriano.
Ritiro delle pensioni aprile 2020 a partire dal 26 marzo: i pensionati residenti a Chia dovranno recarsi all'ufficio postale di Soriano.
24-03-2020

Informazioni riguardanti le misure di contenimento del virus COVID-19 e il pagamento delle pensioni

Tutti i pensionati, compresi quelli residenti nella frazione di Chia, che vorranno ritirare in contanti la pensione dovranno recarsi presso l'ufficio postale di Soriano. L'ufficio postale della frazione di Chia resterà chiuso per l'emergenza coronavirus.

Le pensioni del mese di aprile per i pensionati, titolari di un Conto BancoPosta, di un Libretto di Risparmio o di una Postepay Evolution, saranno accreditate in anticipo il 26 marzo.

Se possiedi una carta Postamat, una Carta Libretto o una Postepay Evolution, ricordati che puoi prelevare in contanti da oltre 7.000 Postamat, senza recarti allo sportello.

Se, invece, non puoi evitare di ritirare la pensione in contanti in ufficio postale, sarà necessario presentarsi agli sportelli.

I pagamenti avverranno maniera scaglionata, distribuiti su più giorni e seguendo tassativamente l’ordine alfabetico.

Il ritiro delle pensioni sarà possibile a partire da giovedì  26 marzo e prevede la seguente ripartizione di cognomi:

  • Giovedì 26 marzo - dalla A alla B
  • Venerdì 27 marzo - dalla C alla D
  • Sabato 28 marzo (mattina) - dalla E alla K
  • Lunedì 30 marzo - dalla L alla O
  • Martedì 31 marzo - dalla P alla R
  • Mercoledì 1 aprile - dalla S alla Z.

Nell’attuale emergenza sanitaria, le nuove modalità di pagamento delle pensioni hanno carattere precauzionale e sono state introdotte con l’obiettivo prioritario di garantire la tutela della salute dei lavoratori e dei clienti di Poste Italiane.

Ultima modifica

24/03/2020

Notizie e Comunicati correlati

E' stato indetto avviso pubblico riguardante gli interventi di sostegno alla domiciliarita’ in favore di persone in condizioni di grave disabilità e anziani non autosufficienti residenti nel distretto socio sanitario VT3. Capofila il comune ....
11-02-2020
Il termine di presentazione delle domande è stato prorogato a Lunedì 30/03/2020 Si rendono note le nuove modalità per l'accesso ai contributi di cui in oggetto. L'avviso con le modalità di accesso e il modulo di domanda per ....
06-12-2019

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Il sito Istituzionale del Comune di Soriano nel Cimino è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Il progetto Comune di Soriano nel Cimino è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it